Maratonina d’Autunno 2016

Trionfo  alla terza maratonina d’autunno per il campionissimo Alessandro Claut, portacolori dell’ Atl.Riccardi Milano e reduce lo scorso 9 ottobre dalla vittoria alla maratona di Eindhoven. Per lui il tempo di 1h11’18’’, davanti per pochissimi secondi ad un ottimo Giuseppe Molteni (Daini Carate Brianza), presente sin dalla partenza nel gruppetto di testa. Terzo gradino del podio per Fabio Rizzi (Lizzoli). 

Per le donne prestazione perfetta della comasca Ivana Iozzia, ex azzurra e pluricampionessa italiana nelle maratone. Ferma il cronometro sull’1h18’23” conquistando il nono posto assoluto nella classifica generale e il nuovo record femminile del tracciato. 

“Tutto è andato per il meglio, amo questo tracciato e il suo panorama. Purtroppo la pioggia ha reso il percorso più lento e scivoloso, ma sono riuscita a gustarmi il panorama e gestirmi al meglio. Sono davvero felice di questo primo posto”. Seconda la bergamasca Nives Carobbio e la lodigiana Silvia Maria Pasquale. 

L’edizione dei record per gli organizzatori della Spartacus Triathlon Lecco e per OTC con ben 800 atleti al via, 680 alla mezza maratona e oltre un centinaio alla gara promozionale. Tra le novità il doppio rilevamento cronometrico al 5 e al 10 km, con un messaggio all’arrivo con i tempi personali e la medaglia di finisher. Ad accompagnare gli atleti un gruppo di bravissimi pacer. 

“E’ stato un vero successo e una grande festa” commenta il presidente Renzo Straniero “Non potevamo chiudere la stagione in modo migliore. Voglio ringraziare tutte le Amministrazioni dei comuni toccati dal nostro percorso, la protezione civile di Vercurago, l’associazione Foglia Verde di Castello Brianza, la Polizia Locale di Lecco e la Croce Bianca sezione Merate. Grazie agli sponsor Named Sport, Cab polidiagnostico, Autocogliati Mediafin Sport and Work e Leccolatte, oltre a tutti i partner che ci hanno accompagnato durante questa stagione. Fondamentale la costante presenza dei volontari, vera e propria linfa vitale per tutti i nostri eventi”.

 

 

Quanto alla corsa promozione la vittoria è andata a Haydar Tfayli dell’Osa Valmadrera e triathleta della 3Life. 

Per seguire tutte le novità della prossima stagione visitate la pagina Facebook Spartacus Events  e il sito internet www.spartacusevents.com 

Classifica generale: 1. Alessandro Claut (Atl.Riccardi Milano) 1h11’18”; 2. Giuseppe Molteni (Daini Carate Brianza) 1h11’49”; 3. Fabio Rizzi (Lizzoli) 1h13’34”; 4. Roberto Dimiccoli (San Maurizio) 1h14’48”; 5. Mauro Previtali (Runners Bergamo) 1h15’36”; 6. Pietro Colnaghi (Runners Valseriana) 1h16’32”; 7.Massimiliano Rigamonti (asd Marciacaratesi) 1h17’47”; 8.Andrea Riva (3life) 1h18’16”; 9. Ivana Iozzia (Corradini) 1h18’23”; 10. Emanuele Rovati (Runners Desio) 1h18’54”. 

Atleti lecchesi: 14. Giovanni Gianola (Premana) 1h19’53”; 23.Ernesto Bonfanti (Avis Oggiono) 1h22’25”; 24. Claudio Bertoldini (Premana) 1h22’31”; 28. Luca Galliani (società escursionisti civatesi) 1h23’02”; 29.Andrea Rainolter (Cus Trento) 1h23’03”. 

Classifica femminile: 1. Ivana Iozzia (Corradini) 1h18’23”; 2.Nives Carobbio (Runners Bergamo) 1h25’58”; 3. Silvia Maria Pasquale (Fanfulla lodigiana) 1h26’42”; 4.Lorenza Di Gregorio ( Sci Nordico Varese) 1h29’40”; 5.Silvia Santini (Team Otc) 1h30’35”.

Atlete lecchesi: 6.Simona Fazzini (Premana) 1h30’41”. 

You can leave comments by clicking here, leave a trackback at http://www.spartacusevents.com/maratonina-dautunno-2016/trackback/ or subscribe to the RSS Comments Feed for this post.